Lo sviluppo dell’autosufficienza energetica.

Sebbene siano evidenti per molti i timori di un mondo sempre più connesso (vale per il 62% del campione), agli italiani l’idea di una casa intelligente piace, tanto che il 69% degli intervistati pensa che la cosiddetta smart home possa garantire uno stile di vita più confortevole, grazie alle soluzioni di AI e prodotti connessi che rendono la casa integrata e “su misura”.

La casa nel 2050 per gli italiani: efficienza energetica e connettività tra i must have

Il 95% degli italiani pensa sia fondamentale che gli investimenti personali debbano essere riversati sulla costruzione di una casa sostenibile ed ecologica. Secondo l’ultimo sondaggio di ManoMano.it, l’eCommerce europeo di fai da te e giardinaggio, gli italiani sono sempre più green: se pensano alla loro casa nel futuro danno molta importanza alla riduzione dell’impatto ambientale, a soluzioni innovative per quanto riguarda lo sviluppo dell’autosufficienza energetica, l’incremento di materiali da costruzione ecologici e un significativo aumento di spazi verdi.

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *