L’attuale mercato energetico.

La vera rivoluzione in Italia è venuta con l’arrivo dell’ Enel e poi i mercati privati sono stati aboliti a favore di una liberalizzazione che era iniziata in Nazioni come la Gran Bretagna e la Svezia, poi estendendosi in tutta Europa.

Negli anni ’90 questo percorso è iniziato in modo tale da cercare di leggere un nuovo mercato energetico per garantire concorrenza e competizione, sia da un punto di vista dell’innovazione tecnologica, ma anche sul versante della distribuzione di gas ed energia elettrica.

Il mercato energetico: ecco i principali fornitori e le oscillazioni del business in Italia | FinanzaLive

Il mercato energetico è sempre molto delicato e per iniziare a muoversi in questo ambito, è necessario conoscerlo nel dettaglio. I fornitori di energia rappresentano gli elementi imprescindibili da cui partire per intraprendere un’analisi del modo in cui l’energia influenza il settore economico italiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *