I Nostri Clienti

Mission:

Perchè scegliere di rivolgersi ad un Business Consultant ?
Semplice !
Perchè è prima di tutto una risorsa che colma una lacuna di competenze.
I servizi di Business Consultant sono stati pensati per assistere integralmente le aziende e per far fronte alle continue sfide che il mercato propone quotidianamente.

Ci occupiamo di:

  • Consulenza Commerciale: ricerchiamo e procacciamo nuovi clienti per promuove la conclusione di contratti in favore del preponente, al fine di incrementarne la clientela. La nostra attività consiste nel procurare commissioni, trovare e segnalare opportunità commerciali e potenziali clienti, interessati ai prodotti o ai servizi offerti dal preponente.
  • Service Management: definisce quell’insieme di attività e task organizzativi che hanno l’obiettivo di fornire agli utenti e ai clienti un servizio ad alto valore.Per garantire valore e qualità ai servizi della tua azienda, è necessario avere un approccio realmente strategico ed efficace.
  • Digital Marketing:  ovvero l’insieme delle attività di comunicazione condotte sul web con una particolare attenzione al Social Media Marketing per aumentare la consapevolezza del marchio, identificare potenziali consumatori, generare contatti, e costruire relazioni significative con i clienti.
    Promuoversi sui social network in maniera efficace è però possibile solo attraverso una strategia di marketing a medio-lungo termine, che deve essere ragionata per coinvolgere gli utenti in un ambito dove l’approccio commerciale tradizionale sortisce effetti marginali.

Estreetnet offre inoltre consulenza su Energia e Tlc (Partner di T-ech, una nuova compagnia telefonica solo per aziende) e NLT 8Noleggio Lungo Termine per Privati ed Aziende in collaborazione con Agenzia UnipoSai Assitiziano - Milano .

 

News

Mercato libero: come è cambiato il mondo dell’ energia.

Che cos’è cambiato in questi vent’anni? La differenza più evidente è la scomparsa del monopolio assoluto. L’elettricità era un’esclusiva dell’Enel, ente di Stato dal 1962, e l’Enel aveva il divieto di avere qualsiasi attività estera. Oggi l’Enel è ancora il primo produttore di corrente ma con appena il 20,5% della produzione, seguita da Eni ed Edison. Le centrali e i clienti che l’Enel ha perso in Italia si sono moltiplicati all’estero: ha impianti per 84mila megawatt e 64 milioni di clienti disseminati in 37 Paesi. Sono state smantellate le vecchie grandi centrali a petrolio degli anni 70; oggi si produce corrente con il metano e con le rinnovabili. Resistono, ma con un impegno all’uscita di scena, i colossi a carbone come Brindisi Sud-Cerano o Civitavecchia. Nel 2017 in Italia erano stati prodotti 209,5 miliardi di chilowattora termoelettrici, 38 miliardi idroelettrici, 24,4 miliardi dal sole, 17,7 miliardi dal vento e 6 miliardi di chilowattora con le centrali geotermiche che estraggono l’energia dal sottosuolo. https://www.ilsole24ore.com/art/commenti-e-idee/2019-05-28/l-energia-e-libera-vent-anni-ritratto-un-mondo-cambiato-075708.shtml?uuid=ACkaLKJ&refresh_ce=1
CONTINUE READING

L’attuale mercato energetico.

La vera rivoluzione in Italia è venuta con l'arrivo dell' Enel e poi i mercati privati sono stati aboliti a favore di una liberalizzazione che era iniziata in Nazioni come la Gran Bretagna e la Svezia, poi estendendosi in tutta Europa. Negli anni '90 questo percorso è iniziato in modo tale da cercare di leggere un nuovo mercato energetico per garantire concorrenza e competizione, sia da un punto di vista dell’innovazione tecnologica, ma anche sul versante della distribuzione di gas ed energia elettrica. https://www.finanzalive.com/flash-news/il-mercato-energetico-ecco-i-principali-fornitori-e-le-oscillazioni-del-business-in-italia/
CONTINUE READING

Vuoi risparmiare?

✅Nell’economia di un’azienda la gestione dell’energia (energy management) ha ormai assunto un’importanza decisiva. ✅Un’accorta politica di controllo delle risorse e dei consumi garantisce a fine anno un risparmio cospicuo, risparmio che si trasforma in liquidità da reinvestire. ➡La nostra**Divisione Energy Management** offre una consulenza gratuita per valutare i consumi e i costi dell' energia. 📬Mail: bollette@estreetnet.it🌍http://www.estreetnet.it/consulenza-energetica http://www.estreetnet.it/consulenza-energetica
CONTINUE READING

Tutti i vantaggi delle Reti in fibra ottica con tecnologia GPON.

Per sfruttare al meglio tutti i vantaggi della fibra ottica, tra cui la maggior velocità di connessione, la soluzione Fiber To The Home (FTTH) appare la scelta più adatta. Essa prevede infatti il dispiegamento della fibra ottica fino all’utente finale, eliminando tratti in rame che introdurrebbero un peggioramento delle prestazioni. Gli operatori italiani, in attuazione della strategia nazionale ed europea per la banda ultralarga, stanno quindi rinnovando le loro reti di accesso che altrimenti rischiano di diventare un collo di bottiglia in termini di banda disponibile. Pertanto, la maggior parte dei fornitori di telecomunicazioni sta attualmente ritirando la propria rete legacy in rame, sostituendola con le reti in fibra ottica. Leggi tutto l'articolo: https://www.agendadigitale.eu/infrastrutture/reti-in-fibra-ottica-con-tecnologia-gpon-tutti-i-vantaggi/
CONTINUE READING

Unicredit lascia Facebook e Instagram !

Un disamore profondo e meditato per il social più utilizzato al mondo che produsse già a marzo 2018 una interruzione degli investimenti pubblicitari di Unicredit su questa piattaforma (Facebook in Italia conta 31 milioni di iscritti). E che ora, dopo poco più di un anno, ha convinto i vertici a rinunciare definitivamente (e in tutti i Paesi dove la banca opera) alla pagina e al profilo Instagram. Al momento non si hanno notizie di un disimpegno su Twitter e Linkedin. LEGGI L'ARTICOLO COMPLETO: https://www.corriere.it/economia/finanza/19_maggio_04/unicredit-lascia-facebook-instagram-scegliamo-dialogo-riservato-qualita-39fb65de-6e64-11e9-9f5c-13325bb45f74.shtml
CONTINUE READING

Fastweb e Open Fiber, accordo per la fibra firmato!

Si parte da 80 città senza FTTH ! Si tratta di un accordo vicendevole, in base al quale Fastweb potrà usare le infrastrutture posate da Open Fiber e quest’ultima potrà acquistare in wholesale l’utilizzo della rete di proprietà Fastweb. L’accordo consentirà di agire su tutto il territorio nazionale e in modo particolare in 80 città che non sono raggiunte dalla FTTH di Fastweb, oltre che nelle aree bianche di difficile commercializzazione. https://www.hwupgrade.it/news/telefonia/fastweb-e-open-fiber-accordo-per-la-fibra-firmato-si-parte-da-80-citta-senza-ftth_82137.html
CONTINUE READING

Esenzione accisa energia elettrica: cos’è e chi può richiederla?

Cos’è e chi può richiedere l' esenzione per l' accisa sull' energia elettrica? L’accisa sull’energia elettrica si riferisce ai kWh consumati e si differenzia in base al tipo di settore in cui viene utilizzata, quindi se industriale o civile.
CONTINUE READING

FTTC, FTTH e ADSL: qual è la differenza?

Ogni volta che si sottoscrive un contratto di abbonamento Internet per rete fissa con un operatore ci si trova di fronte ad alcuni acronimi come FTTH, FTTC, e ADSL. Ma quali sono le principali differenze tra queste tecnologie? Quali sono i vantaggi e svantaggi per il cliente finale? Vediamole insieme a T-ech, marchio di proprietà Get-One srl ed operatore di telecomunicazioni dedicato alla clientela Business, da più di dieci anni nel campo . https://opinionitech.com/2019/04/09/fttc-ftth-e-adsl-qual-e-la-differenza/
CONTINUE READING

Fotovoltaico: a quanto equivale l’energia verde prodotta in un anno

Buona parte dei comportamenti “green” adottati in casa porta ad una effettiva convenienza economica, ma certamente la conseguenza più importante è il beneficio che l’energia alternativa apporta all’ambiente. https://quifinanza.it/green/fotovoltaico-quanta-energia-verde-prodotta-in-anno/268155/
CONTINUE READING

We’re Hiring! Lavora con Noi!

Per il Progetto T-ech ricerchiamo #agenti #consulenti #commerciali #venditori creativi, dotati di spirito di iniziativa, orientati al raggiungimento di obiettivi, con capacità di problem solving.
CONTINUE READING

Amazon e Ultraband

Amazon ha in programma di lanciare una costellazione di 3.236 satelliti in orbita terrestre bassa per fornire l'accesso ad Internet a tutti coloro che non possono disporne. L'obiettivo è portare connessioni a banda ultralarga anche nelle aree del globo che da sempre sono state escluse. I satelliti di Amazon saranno lanciati nell'orbita bassa terrestre. https://www.ilsoftware.it/articoli.asp?tag=Amazon-lancera-oltre-3200-satelliti-per-fornire-connettivita-ultrabroadband_19035
CONTINUE READING

✅International Energy Agency: ➡️il punto sull’energia nel 2018.

👉La domanda di tutti i combustibili è ☝️aumentata, con i combustibili fossili che hanno raggiunto quasi il 70% della crescita per il secondo anno consecutivo. 👉La produzione di energia solare ed eolica è 👆👆cresciuta a ritmi a due cifre, il solare aumenta del 31%. 👉Tuttavia, l'aumento non è stato abbastanza rapido per soddisfare la domanda di elettricità in tutto il mondo che ha anche aumentato il consumo di carbone.👀 👉Il rapporto sullo stato globale dell'energia e della CO2 ha anche affermato che la Cina rimane il leader mondiale nelle energie rinnovabili, sia per 🌫️ 🌪️l'energia eolica che per quella ☀️solare. Info: energia@estreetnet.it https://www.riusa.eu/it/notizie/2019-iea-punto-energia-2018.html
CONTINUE READING

🔥NEW! T-ECH Telecomunicazioni

T-ech, marchio di proprietà Get-One srl è un operatore di telecomunicazioni dedicato alla clientela Business, è presente sul mercato con un’offerta tra le migliori in Italia ed è da più di dieci anni nel campo delle telecomunicazioni per anni come rivenditore di Brand Nazionali , ora come rivenditore ufficiale di servizi Fibering . L’azienda utilizza sia l’infrastruttura di proprietà fibering, sia infrastrutture di terze parti, grazie a specifici accordi di Wholesale. Questo gli consente di poter “costruire” la rete dei propri clienti in totale indipendenza, potendo valutare un maggior numero di opzioni e scegliendo il collegamento più idoneo alla singola necessità, superando anche eventuali vincoli geografici (Digital Divide) spesso presenti. Una scelta lungimirante che ne fa una realtà imprenditoriale solida e all’avanguardia, proiettata in una dimensione nuova, capace di competere con i colossi del settore. Per offrire ad ogni Cliente l’attenzione che merita. T-ech si rivolge all’utenza Business con la fornitura di servizi dati, accessi ad internet a banda larga (xDSL), banda ultralarga (FTTCab, FTTH e collegamenti dedicati in Fibra Ottica), Wireless e Satellitare a cui si aggiungono servizi correlati quali di telefonia VoIP, Cloud, Hosting e Housing. Elemento distintivo dell’azienda, rispetto ai maggiori competitor, è la progettualità che ha permesso di realizzare soluzioni che non soddisfano solo esigenze, ma offrono opportunità. Qualunque tipo di collegamento fornito, dalla ADSL di base fino alla fibra ottica, viene progettato seguendo le specifiche esigenze del cliente, garantendo alti standard qualitativi grazie a un’analisi attenta dei servizi e dei contenuti che devono transitare sulle linee. Per l’azienda la qualità di ogni linea è un elemento fondamentale e imprescindibile, per questo assicura sempre un alto parametro di Banda Minima Garantita(BMG) sinonimo di una connessione professionale di alto valore. Le infrastrutture e i servizi di T-ech in partnership con Fibering S.p.a. permettono di erogare sistemi di telecomunicazioni con i più alti livelli di affidabilità e…
CONTINUE READING

Consulenza energetica; come funziona

Il consumo energetico di un’azienda rappresenta una delle spese principali da sostenere, una spesa che incide in modo a volte insostenibile sul bilancio. Eppure, basterebbe adottare un’accorta politica di amministrazione per ottenere un risparmio consistente. Innanzitutto è opportuno esaminare il contratto di fornitura di energia elettrica o gas. I diretti fornitori di energia e gas hanno tutto l’interesse a dare un servizio ricavandone il guadagno maggiore. Per questo è bene analizzare i contratti in base alle reali esigenze dell’azienda, valutando la possibilità di modificare il tipo di fornitura o il fornitore stesso. In seguito è consigliabile monitorare l’attività dell’azienda, al fine di ottimizzare i cosiddetti fattori di consumo (punte di prelievo, energia reattiva, impegni di potenza, etc…). Il lavoro prosegue con l’applicazione di soluzioni per massimizzare il rendimento della fornitura energia elettrica e gas, avendo sempre EstreetNet - Divisione Energy & Service Management - come unico interlocutore.
CONTINUE READING

🔥NEW! JOE ROSS FAIR TRADING

Joe Ross Fair Trading, agendo come partner commerciale del broker prescelto, fornisce agli utenti  la possibilità di effettuare operazioni di trading direttamente a mercato senza incorrere in conflitti di interesse tipici dei broker con modalità market maker.
CONTINUE READING
PAGE TOP
MENU