Facebook aggiunge il “Family Targeting”

EstreetNet - Social Media MarketingFacebook sta aggiungendo una nuova opzione che potrebbe risultare un po’ inquietante per alcuni: il “Family Targeting”, che permetterà di targhetizzare intere famiglie contemporaneamente .



Pronte per la prossima stagione dello shopping, Facebook ha annunciato la nuova opzione di targeting familiare come parte di una serie di nuovi strumenti, che includono anche nuovi miglioramenti per i cosidetti Dynamic Retargeting Ads  (argomento del prossimo articolo).

Il targeting per famiglie funziona utilizzando i dati di Facebook per capire dove il nucleo familiare vive, da chi è composto e quali sono le abitudini di acquisto, per meglio targetizzare gli annunci.

Ma come fa a far questo Facebook? Ecco come:
facebook consider

“Per determinare se le persone sono membri della stessa famiglia, Facebook considera le relazioni che le persone dichiarano sui loro profili di Facebook, se le persone condividono lo stesso cognome, le loro posizioni di casa, le loro attività su Facebook come i check-in e il “Like” e da dove le persone si connettono a Internet “

Ad esempio, utilizzando targeting per famiglie, gli inserzionisti di viaggio potrebbero concentrare campagne su ogni membro di una famiglia, contribuendo a migliorare la consapevolezza di una determinata destinazione o offerta.

Le persone in una famiglia possono discutere argomenti simili, condividere interessi simili o acquistare oggetti per lo stesso evento imminente.

E ci sono anche prodotti per la casa che possono essere promossi a ciascun membro  se tutti i membri vedono annunci simili per tali articoli, potrebbe essere più probabile appoggiarsi a una particolare marca o aderire a un’ offerta.

Inoltre, come notato da The Next Web , l’opzione potrebbe anche facilitare le esclusioni del caso:

” Ad esempio se qualcuno in casa ha già acquistato un altoparlante Bose, gli annunci non saranno destinati alle altre persone perché è probabile  che gli altri componenti della famiglia non abbiano alcun interesse ad acquistare un altro Bose per la famiglia “.

In sostanza, questa nuova opzione aumenta ulteriormente la capacità di raggiungere le persone giuste al momento giusto – ma, naturalmente, per farlo anche Facebook ha bisogno di mostrare un po’ di più di Insight  che ha a disposizione sugli utenti.

Oltre a ciò, Facebook aggiunge anche più dati sul numero di famiglie raggiunte, con una nuova suite e nuovi Report su come gli  annunci delle campagne di Facebook influenzano i risultati tra i vari membri della famiglia.

“Queste metriche forniscono informazioni su quante famiglie sono raggiunte dalla pubblicità e a quale frequenza. Permettono alle aziende di attribuire meglio le conversioni che si verificano all’interno di una famiglia e capire come gli annunci di Facebook possono influenzare il comportamento della conversione di diversi membri della famiglia, non solo la persona che vede l’annuncio “.

Ovviamente Facebook concede la possibilità di disattivare il “marketing domestico” eliminando te stesso o i tuoi familiari dalla categoria “membro di una famiglia ” nelle Preferenze degli annunci .

cropped-cropped-header1111.png

 

 

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *