Come funziona l’algoritmo EdgeRank su Facebook

Facebook-Edgerank-Explained

EdgeRank è il nome dell’algoritmo che Facebook usa per determinare ciò che deve apparire nel flusso delle notizie di ogni utente.

Il newsfeed di Facebook è una Killer App e nell’insieme delle notizie disponibili per gli utenti di Facebook, il newsfeed è l’ordine in cui appaiono

Si stabilisce quale delle connessioni sia la più importante per te e quindi quale appare più di frequente,  ma anche quali tipi di contenuto dovrebbero apparire sopra agli altri.

Vediamo nel dettaglio le tre variabili:

  • Affinity:  (Affinità con ogni membro della sfera sociale) questa variabile misura la relazione tra l’utente ed il creatore del contenuto condiviso. Più è forte tale relazione e consolidata nel tempo, più nella newsfeed dell’utente appariranno post del creatore. Se un utente ha ripetute interazioni con un altro utilizzatore di Facebook, nella propria newsfeed sarà molto probabile che appariranno i contenuti del secondo.
  • Weight: (Peso delle interazioni)  tipologie di contenuti differenti hanno un peso differente. Ad esempio post con molti commenti hanno un peso maggiore e avranno una maggiore probabilità di apparire nella newsfeed rispetto a post dello stesso genere ma privi di commenti o con semplici like, a cui viene dato dall’agoritmo un peso inferiore. In generale i post più rilevanti e generatori di engagement, sono in ordine decrescente: Foto/Video Link Testi
  • Time Decay: (fattore Tempo collegato alle interazioni)  vale la regola di contemporaneità presente in ogni tipo di comunicazione. Nel nostro caso più un post è vecchio meno ha speranza di restare nella newsfeed di un utente.

cropped-cropped-header1111.png

Please follow and like us:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *